Breaking
Mon. Apr 22nd, 2024

Sp350, ancora massi: chiude per la terza volta la strada verso Trento

By vinod Apr1,2024
Credit Pic : ecovicentino.itCredit Pic : ecovicentino.it
Credit Pic : ecovicentino.it
Credit Pic : ecovicentino.it

Sp350,Questi due episodi sono accaduti da stasera a tarda notte, a circa un chilometro di distanza rispetto agli episodi accaduti lo scorso novembre e febbraio. Strada: E ancora una volta un segnale enorme dopo Lastebase L’impossibilità di procedere comunque, visto il continuo allarme idrogeologico unitamente alla plausibilità della pioggia di Pasquetta,

all’intercessione dei tecnici, che dovranno valutare il da farsi , martedì 2 aprile Sarà mattina: a quel punto sarà forse possibile sapere se questa chiusura sarà breve o lunga. Risulta che la montagna sta lanciando un messaggio di allerta al quale i tamponamenti e le opere di bonifica non stanno reagendo in modo ampio. Sì. È ormai un brutto sogno senza fine quello che influenza da mesi il sistema stradale tra Veneto e Trentino che per ragioni di sicurezza dopo due crolli scossoni – avvenuti a distanza di breve tempo l’uno dall’altro – ha scelto la zona di trasporto come come fosse possibile la disposizione:
chiusura. Purtroppo viaggiatori e abitanti oggi, loro malgrado, si sono arresi a un lungo periodo di tempo:
un mese intero tra novembre e dicembre 2023 e una quarantina di giorni all’ultima Camminata 23,

mentre la svolta della Valsugana è stata troppo disturbata dalle valanghe che, quasi una settimana dopo il suo definitivo risveglio, hanno costretto la SP350 a essere chiusa all’attività una volta più a causa della caduta di rocce espansive. Questa sera, in quello che al momento è un severo sapore di derisione, ha riferito l’Amministrazione Stradale Beneficio della Zona Autonoma di Trento,

By vinod

Related Post